Website Editore! Specchietti retrovisori, nessuno conosce questa funzione segreta I La userai tutti i giorni – DailyNow.it
Motori

Specchietti retrovisori, nessuno conosce questa funzione segreta I La userai tutti i giorni

specchietto manovra.solomotori.it

Una guida perfetta della propria auto passa anche attraverso la conoscenza del modo più congruo e funzionale di usare uno degli strumenti più efficaci, irrinunciabili e essenziali delle vetture: gli specchietti retrovisori.

Quanti conoscono fino in fondo questi strumenti e il modo giusto di usarli? Esistono anche delle funzioni segrete o per meglio dire delle tecniche segrete di sfruttamento di questo strumento cruciale. Quali? Scopriamolo.

Tutti i giorni tutti gli automobilisti al mondo usano gli specchietti: per vedere dietro o lateralmente la strada e compiere manovre congrue. Ma li usiamo bene? Specie per quanto riguarda alcune operazioni come i parcheggi?

Usare gli specchietti per parcheggiare è una delle tecniche più importanti che dobbiamo imparare a usare al meglio e sfruttare in modo adeguato. Inutile ad esempio arrampicarsi o girarsi dietro se possiamo usare lo specchietto no?

La prima cosa da tenere a mente è quella della preparazione dello specchietto nel regolare la sua posizione di modo tale che l’effetto della ‘retrovisione’ permetta una totale e sicura visibilità di tutto lo ‘specchio‘ visivo appunto.

Specchietti retrovisori, usali al meglio, fai così

Regolato lo specchietto retrovisore e assicuratici la visibilità adeguata dobbiamo proseguire con i giusti passaggi di manovra. Ma siamo certi di averli regolati bene questi specchietti? Dobbiamo metterli così: lo specchietto destro deve mostrare parte del lato del nostro mezzo, e esser collocato in posizione dritta. E il sinistro?

Bisogna che sia posizionato in modo che possa mostrare la ruota posteriore sinistra. Invece quello interno, di specchietto, deve mostrare il lunotto posteriore in modo omogeneo. A quel punto possiamo iniziare a fare la nostra manovra di parcheggio. Quasi tutte le manovre sono in avanti ma non è detto, per cui occorre molta attenzione.

Specchietto retrovisore posiziona meglio- solomotori.it

Specchietti auto, aiutano nelle manovre e nei parcheggi

Parcheggiare in avanti è sempre la soluzione più semplice, ma bisogna tenere presente che c’è il flusso della strada da considerare e per questo l’uso degli specchietti laterali ha la stessa importanza, se non maggiore, di quello centrale.

L’auto deve essere messa in sosta facendo in modo, in linea di massima, che ci sia una medesima distanza tra lato destro e sinistro delle linee di demarcazione dell’area di parcheggio. Aiutarsi con il retrovisore è essenziale nel momento in cui si deve entrare in retromarcia, ma gli specchietti latebrali lo sono altrettanto nel momento in cui ci si deve occupare di manovre di ingresso che presuppongono affiancamenti.

The post Specchietti retrovisori, nessuno conosce questa funzione segreta I La userai tutti i giorni appeared first on solomotori.it.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio